CAMPOBASSO, TAVOLA ROTONDA

CAMPOBASSO, TAVOLA ROTONDA

Associazione Risguardi, Associazione laFogliaeilVento, Atelier Elisabetta Garilli

CAMPOBASSO, TAVOLA ROTONDA

153 153 people viewed this event.

La Musica incontrata, nelle parole, nelle illustrazioni, nella…, nei…, negli…, nelle…

 

Conversazione aperta sul valore della musica e della letteratura per l’infanzia nella formazione umana.

 

Saluto iniziale di Prof. Alberto Barausse

 

Intervengono

 

Donatella Trotta, madrina e moderatrice della tavola rotonda, scrittrice e giornalista de “Il Mattino”;

Andreina Di Girolamo, concertista, docente di clavicembalo, direttore artistico e ricercatrice;

Prof.ssa Rossella Andreassi, responsabile Museo della Scuola e Ce.S.I.S. Unimol;

Alessia Canducci, attrice e formatrice Nati per Leggere;

Libreria Risguardi, libreria indipendente della città di Campobasso;

Rosa De Rensis, maestra di Scuola Primaria

Elisabetta Garilli, musicista, autrice per Carthusia, Fabbri, Rizzoli, Erikson, formatrice e ideatrice di Educational, direttrice artistica del Festival.

 

“Quante volte nella nostra vita la Musica entra sfiorando il nostro io, i nostri pensieri, portando alla nostra memoria profumi, volti… Quante volte si nasconde o si rifugia negli ambienti, per incontrare chi si mette in dialogo con lei. Quante volte, ancora, la si incontra in luoghi trafficati di suoni e si fa spazio per dialogare con noi, in noi. La musica nella natura, nei supermercati, nei corridoi… Questa tavola rotonda vuole essere una conversazione aperta sul valore della musica e della letteratura per l’infanzia, nella quale gli esperti e gli artisti intervenuti portano la loro esperienza di incontro con tali ambiti. Sullo sfondo rimane sempre l’importanza del linguaggio musicale ed artistico quale elemento fondante la formazione umana e germoglio per la costruzione di nuovo pubblico per i teatri, per gli auditorium e per tutti i luoghi dell’arte, dove la musica diventa il “collante” fra le discipline espressive (letteratura, narrazione, recitazione, illustrazione, danza, …), nei percorsi didattici e divulgativi e nei racconti degli esperti intervenuti. L’intenzione è anche di radunare la “comunità educante” del territorio nel dibattito e la progettazione concreta per il contrasto all’impoverimento culturale e per il raggiungimento di nuovo pubblico per l’arte, la musica e la letteratura.” (E. Garilli)

Per adulti, studenti universitari e liceali, educatori, docenti, musicisti, filosofi, ballerini, artisti, autori, illustratori, genitori.

Info e Partecipazione

Evento gratuito, accesso libero fino ad esaurimento posti.

 

Data e ora

25/05/2023 ore 17:00
 

Location

UniMol, Sala Fermi - Biblioteca d'Ateneo, Viale Manzoni
 

Tipologie di evento

 

Categoria dell'evento

Share With Friends